Chi siamo

La nostra passione è il dialogo con il cliente: recapitiamo i messaggi nella cassetta delle lettere aiutando così la nostra clientela a rafforzare il proprio legame con i clienti già consolidati e ad acquisirne di nuovi. Il nostro sistema è improntato alla consegna della corrispondenza. Con noi ogni settimana i vostri messaggi raggiungono oltre 3 milioni di nuclei familiari in tutti gli angoli della Svizzera.

Chi è Quickmail?

L’unica fornitrice privata di servizi postali

Quickmail è la prima e unica fornitrice privata di servizi postali in Svizzera per la consegna della corrispondenza indirizzata, parzialmente indirizzata e non indirizzata.

Ampia gamma di prodotti

Quickmail offre servizi di consegna per la corrispondenza, mailing, riviste e piccole merci.

Fondata dopo la riduzione del limite di monopolio per le lettere

Quickmail è stata fondata nel 2009, dopo la riduzione a 50 g del limite di monopolio per le lettere.

Consegna dei pacchi ecosostenibile

Con il lancio di Quickpac nel giugno 2019, Quickmail offre anche un servizio di consegna dei pacchi silenzioso, rapido ed ecosostenibile.

Importante datore di lavoro nel panorama svizzero

Quickmail crea nuovi posti di lavoro. Attualmente l’organico comprende 122 collaboratori a tempo pieno e oltre 3.000 collaboratori part time.

Diversità e pari opportunità

Lo staff di Quickmail è composto da persone provenienti da 81 diversi Paesi. Il 60 % dei nostri agenti di consegna sono donne. La differenza di retribuzione tra uomini e donne è pari allo 0 %..

Date principali

gennaio 2023
Zustellung Quickmail Quickpac

Quickmail Group con 79 milioni di franchi di fatturato. Il nuovo prodotto Quickflyer Non Indirizzati, lanciato nel 2022, ha ottenuto subito 15 milioni di invii.

novembre 2022
E Vito 3

Con l'apertura dei depositi di San Gallo, Ostermundigen (BE) e Ebikon (LU), Quickpac aumenta la sua copertura arrivando a oltre 2 milioni di nuclei familiari (circa il 72,7% dei nuclei della Svizzera tedesca)

aprile 2022
Lancierung QF Unadressiert

Quickmail lancia la consegna degli invii non indirizzati con il prodotto Quickflyer Non Indirizzati.

febbraio 2022
Expertenkommission Grundversorgung

La Commissione di esperti sul servizio postale universale raccomanda l'abolizione del monopolio residuo per le lettere.

Steigerung Umsatz 2022

Quickmail AG: Con un aumento di 7 milioni di franchi (+11%) rispetto all’anno precedente, il fatturato sale a CHF 73 milioni. Nel 2021 Quickpac ha recapitato 3,4 milioni di pacchi (+80%).

settembre 2021
Neue QM Website

Quickmail lancia il nuovo sito web.

agosto 2021
Weko Busse Post

La Posta accetta una multa milionaria inflittale dalla ComCo per la politica di sconti applicata ai grandi clienti nel settore delle lettere, che violerebbe il diritto in materia di cartelli.

luglio 2021
CO2 eingespart

Quickpac ha già consegnato più di 4 milioni di pacchi, ha percorso più di 6 milioni di km in modalità elettrica e ha risparmiato circa 1.000 tonnellate di CO2.

aprile 2021
Logistik erleben

Partecipazione alla mostra "Sperimenta la logistica!" al Museo dei Trasporti di Lucerna (fino ad agosto 2022).

febbraio 2021
Jahresergebnis 2021

Quickmail AG pubblica per la prima volta i dati relativi al fatturato. Aumento del fatturato da CHF 5 a 66 milioni rispetto all’anno precedente, aumento quota di mercato dal 4,0 al 4,2% e 258 nuovi posti di lavoro.

novembre 2020
Slider large images 1764 926 px 21 21

Quickpac inaugura il terzo deposito a Dietikon. A novembre Quickpac tocca quota 1,2 milioni di nuclei familiari, pari al 33,6% del totale sul territorio elvetico.

giugno 2020
Slider large images 1764 926 px 21 20

Quickpac consegna il milionesimo pacco.

giugno 2019
Slider large images 1764 926 px 21 19

Quickmail dà l’avvio alla gestione operativa di Quickpac e consegna i primi pacchi. Alla fine dell‘anno Quickpac ha già raggiunto il 25 % di tutti i nuclei familiari svizzeri.

maggio 2019
4

In occasione del suo decennale dalla fondazione, Quickmail lancia il francobollo «10 anni di Quickmail – 10 anni di monopolio residuo della posta lettere». Ad agosto Quickmail organizza un evento sul Lago di Costanza per i festeggiamenti ufficiali con oltre 250 ospiti.

marzo 2019
Slider large images 1764 926 px 21 18

Consegna dei veicoli Quickpac: Nello Stade de Suisse di Berna vengono consegnati a Quickmail i primi 50 Renault Kangoo. Nasce così la più grande flotta di auto elettriche di tutta la Svizzera.

ottobre 2018
Slider large images 1764 926 px 21 17

Un gruppo di investitori rappresentato dalla Verium AG di Zurigo acquisisce la maggioranza delle azioni di MS Direct Group AG. Lancio del prodotto Quickflyer per invii parzialmente indirizzati a novembre.

febbraio 2018
2

Per la prima volta, Quickmail e un cliente (Schuler St. Jakobskellerei) emettono congiuntamente un francobollo; nel 2018 seguiranno altre due emissioni per clienti. In contemporanea, a febbraio ha inizio l’avvio operativo di Quickmail International (lettere internazionali).

febbraio 2017
Slider large images 1764 926 px 21 15

Il «Rapporto concernente la valutazione della Legge sulle poste» sostiene le diverse richieste di Quickmail (ad esempio l'accesso alle caselle postali), ma conferma il mantenimento del monopolio residuo. Ciò nonostante Quickmail continua a crescere e in agosto lancia il prodotto Quicksample per la spedizione di campioni di merce.

ottobre 2016
Slider large images 1764 926 px 21 13

Quickmail inizia l’attività di consegna in Ticino. Quickmail prosegue coerentemente lungo il cammino della mobilità elettrica e acquista 3 Renault Twizy elettriche. A dicembre Quickmail inizia a consegnare singole lettere per conto di Deutsche Post AG.

marzo 2016
Slider large images 1764 926 px 21 7

A marzo, PostCom nega a Quickmail l'accesso alle caselle postali. Ad aprile Quickmail assume la sua 2.500a agente di consegna.

ottobre 2015
Slider large images 1764 926 px 21 11

Il Consiglio federale raccomanda di cementare il monopolio residuo della posta lettere. Quickmail lancia la campagna per la revisione della Legge sulle poste con l’emissione del francobollo fluorescente “Rendez-vous Bundesplatz". A dicembre viene firmato il contratto collettivo di lavoro.

settembre 2015
Slider large images 1764 926 px 21 12

Quickmail avvia la collaborazione con myclimate e consegna tutti gli invii a impatto zero.

settembre 2014
Slider large images 1764 926 px 21 9

Inaugurazione dell'ufficio di Losanna

ottobre 2013
Slider large images 1764 926 px 21 8

Dopo la consegna del 100 milionesimo invio a luglio, Quickmail assume la sua 1.000a agente di consegna a ottobre.

febbraio 2012
Slider large images 1764 926 px 21 6

Assorbimento delle aree di consegna della AWZ AG. Riorganizzazione delle forniture in deposito con il passaggio a nilo Night Logistics (Valora, oggi 7Days Media Services AG).

settembre 2011
Slider large images 1764 926 px 21 5

Inizio dell’attività di consegna nella Svizzera francese

maggio 2011
Slider large images 1764 926 px 21 4

Emissione del primo francobollo per posta privata della Svizzera

agosto 2010
Slider large images 1764 926 px 21 3

Collaborazione con AWZ AG

novembre 2009
Slider large images 1764 926 px 21 1

Inizio dell'attività di consegna nei cantoni di San Gallo e Appenzello

agosto 2009
Slider large images 1764 926 px 21

Costituzione dell'impresa

Quickmail in cifre

In base ai dati dell’Autorità di regolazione postale (PostCom), Quickmail AG è «leader di mercato nel settore dei servizi postali privati per la consegna della corrispondenza» in Svizzera. Dal 2009, anno della sua fondazione, Quickmail ha recapitato più di 961 milioni di invii indirizzati e creato oltre 400 posti di lavoro.

Lettere, mailing e cataloghi recapitati

Invii indirizzati

  • 2009: 0,1 mln.

  • 2010: 2,3 mln.

  • 2011: 14,6 mln.

  • 2012: 28,8 mln.

  • 2013: 34,8 mln.

  • 2014: 40,0 mln.

  • 2015: 61,5 mln.

  • 2016: 72,2 mln.

  • 2017: 86,8 mln.

  • 2018: 98,8 mln.

  • 2019: 106,8 mln.

  • 2020: 107,5 mln.

  • 2021: 104,3 mln.

  • 2022: 98,0 mln.

  • 2023: 81,6 mln.

Invii non indirizzati

  • 2021: 0,9 mln.

  • 2022: 15,0 mln.

  • 2023: 21,5 mln.

Nuclei familiari raggiunti

  • In tutta la Svizzera: 3,3 mln. (85.4 % dei nuclei familiari totali della Svizzera)

  • Svizzera tedesca: 2,4 mln. (86.5 % dei nuclei familiari della Svizzera tedesca)

  • Svizzera francese: 766.000 (83,7 % dei nuclei familiari della Svizzera francese)

  • Ticino: 132.000 (77.6 % dei nuclei familiari del Ticino)

Collaboratori

  • A tempo pieno: 122

  • Part time: 3.052

  • Convertiti in posizioni a tempo pieno: 484

(al 31 dicembre 2023)

Le nostre linee guida

Smart

Siamo aperti al nuovo.

Ottimizziamo costantemente i nostri prodotti e i nostri processi. Ecco perché amiamo sperimentare e inoltrarci su terreni ancora inesplorati.

Creiamo posti di lavoro.

Le nostre offerte innovative per la pubblicità indirizzata creano nuovi posti di lavoro. Ogni singolo invio pubblicitario stampato e recapitato rafforza l’economia svizzera – mentre il denaro investito nella pubblicità online finisce per la maggior parte all’estero.

Sosteniamo il nostro personale.

Come impresa in crescita offriamo interessanti prospettive ai nostri collaboratori. Le posizioni nuove o vacanti vengono prima offerte al personale già in organico. Investiamo nella crescita professionale e nel know-how del nostro staff.

Postal

Crediamo nel futuro della cassetta delle lettere.

In Svizzera nessun altro strumento è in grado di raggiungere una platea di persone così vasta come la comunicazione cartacea. La pubblicità indirizzata viene letta e apprezzata. Incentiva l’acquisto – oggi e domani.

Ciascuno di noi dovrebbe poter scegliere liberamente il proprio fornitore di servizi postali.

Il monopolio residuo per le lettere fino a 50 g è un istituto ormai superato che va abolito. Comporta spese di affrancatura esagerate, danneggia l’industria tipografica svizzera e distrugge posti di lavoro.

Rendiamo tutto più semplice.

Trasparenza nei prodotti e chiarezza nei prezzi sono argomenti assolutamente convincenti per la nostra clientela.

Services

Ogni invio conta.

Il nostro obiettivo prioritario è la consegna puntuale e corretta di tutti gli invii che ci vengono affidati.

Conosciamo i nostri clienti.

Investiamo tempo per capire le esigenze e le sfide dei nostri clienti. Conosciamo le cassette delle lettere dei destinatari e rispettiamo i loro desideri per la consegna.

Vogliamo diventare la prima scelta.

In quanto impresa giovane, dobbiamo convincere offrendo un miglior rapporto qualità-prezzo. Un obiettivo che conseguiamo grazie all’innovazione e a una gestione coerente della qualità.